pavimento in resina nelle ristrutturazioni

Trasformare i pavimenti con la resina

Esempio ben riuscito di come la resina possa essere utilizzata per rivestire e trasformare alcuni parti di un ambiente.

Nel cuore della Verona storica, trasformazione di una paninoteca in Atelir della sposa! Wow! Un miracolo! C'è da dire che l'ambiente è assolutamente pittoresco, con mattone a vista sulle pareti e listelli di legno su tutto lo spazio, ma ... quelle mattonelle a quadratoni verde e bianco, soprattutto in entrata, proprio non si "sposavano" con la mission dell'Atelier ;)

 

L'INTERVENTO

PAVIMENTO
in resina B.fine

Interventi localizzati solo nelle aree interessate con la copertura delle ceramiche con un pavimento in resina tinta avorio nostra linea B.fine, senza la necessità di dover mettere soglie tra l'attacco dei due pavimenti (resina e legno), perchè la resina, in fase di posa in opera, è un materiale morbido, diciamo "da spalmare", che si può accompagnare, pertanto in casi come questo dà la possibilità di creare superfici omogenee senza dislivelli e gradini, nonostante i due pavimenti diversi. B.fine si dice sia la linea di chi ama uno stile elegante ed in questo contesto ne è la prova, la superficie è leggermente spatolata pertanto l'effetto è di un rivestimento mosso e la finitura è opaca.

Una scelta originale ed intelligente, come quella di realizzare pavimenti in resina anzichè demolire i rivestimenti esistenti, ci suggerisce che i nostri materiali, possono essere, non solo una soluzione estetica, ma anche a basso impatto economico. Sarebbe certamente stato più oneroso dover demolire e smaltire i pavimenti esistenti, oltre alla produzione di polveri sottili che rimangono allungo nell'aria, invece di rivestire con la resina. Così in pochi giorni, abbiamo cambiato "faccia" a questo spazio.

VANTAGGI

Riassumiamo quali sono stati i vantaggi di questa ristrutturazione nella scelta dei pavimenti in resina:

  • badget: taglio dei costi perchè è stata evitata la demolizione e lo smaltimento;

  • ambiente salubre: non ci sono polveri sottili postdemolizioni e i nostri prodotti sono certificati VOC zero;

  • velocià: in pochi giorni è stato realizzato il pavimento in resina;

  • massima personalizzazione: il colore avorio con una punta di madre perla di adatta perfettamente alla tematica dell'attività

Scegliere un pavimento in resina significa regalare agli ambienti, abitativi o commerciali, un'atmosfera davvero originale, progettata e costruita secondo il gusto della committenza e adeguata alle singole esigenze.

GALLERY