Pavimento decorato: bianco rosso

I pavimenti in resina artistici trasformano gli ambienti in veri e propri locali di design. Se vuoi un ambiente di grande impatto estetico e con la massima personalizzazione scegli un pavimento in resina artistico o decorato. Oltre a ottenere un impatto estetico unico, le resine sono atossiche e inodore ed hanno tutte le certificazioni previste per legge.

I pavimenti artistici decorati non seguono un ciclo lavorativo standard, ma è l'utilizzo di diversi materiali e tecniche che permettono di ottenere superfici differenti. La resina, qualsiasi sia l'effetto che si vuole ottenere, viene applicata procedendo a più stratificazioni e ogni strato è importante perché determina il risultato finale.

Vogliamo condividere con te l'inizio di un progetto artistico. Queste sono le fasi della creazione di un pavimento in resina decorato:

  • preparazione del fondo e poi
  • le colate di diversi colori che vanno a mescolarsi e a creare degli effetti artistici
  • infine, per questa decorazione, viene colata della resina trasparente a protezione;

è solo l'abilità e l'esperienza dell'operatore che influenzano il risultato finale.

Questo è un pavimento della nostra linea B.free: è una pannellatura di 2,00 mt per 1,80 mt che viene utilizzata come campione per la realizzazione di un grande progetto. La superficie reale presentava delle pendenze, così abbiamo ricreato una parte di pavimento originale per testare quale sarà il risultato finale. Questa è una pannellatura in legno e finito il suo lavoro di "area test", potrà essere trasformata in altro, come un tavolo mettendo le gambe, o un quadro, oppure anche una porta. Potresti mai farlo con una campionatura di ceramiche? La resina ha mille facce e mille utilizzi!

Buona visione!