fbpx
  • Home
  • La resina può ingiallire?

La resina può ingiallire?

La resina è resistente ai raggi UV

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L'ingiallimento della resina (solo quella epossidica) potrebbe rappresentare un "problema" con il passare degli anni, soprattutto per colorazioni molto

chiare come il bianco puro, risulta invece impercettibile per colorazioni forti come il rosso o il grigio scuro.

Il processo avviene per mezzo del sole, pertanto più è esposto un oggetto o il pavimento ai raggi UV più velocemente tenderanno a cambiare colore, virando verso una tonalità ambrata.

Per ovviare a questo problema, durante l'ultimo ciclo di posa, utilizziamo speciali finiture protettive sia epossidiche che poliuretaniche che hanno un'elevata resistenza ai raggi UV.

Comunque sia, le resine sono di norma caratterizzate da un basso ingiallimento e possono essere quindi usate per manufatti a cui viene richiesto di non cambiare colore per diversi anni, è comunque consigliabile, in fase di progettazione, tenere in considerazione un possibile viraggio del colore nel tempo.

logo trasp prova3

Costruiamo assieme il progetto su misura per te!

Affidati alla nostra esperienza per un pavimento in resina artigianale e unico.


DUE PUNTO ZERO SRL
C.F. e P.IVA 04201600238
Cap. Soc. €10.000 - REA VR-400773

info

+39 340.260.69.43 Federica

+39 349.471.43.98 Roberto

duepuntozerosrl@yahoo.it

duepuntozerosrl@arubapec.it

Via Archimede 17/a
37036 S. Martino B.A. (VR)


Contattaci