pavimento in resina effetto cemento

Effetto microcemento

Pavimento in resina B.fine a simulare un pavimento industriale in microcemento per uno store in centro a Verona.

Una delle peculiarità dei pavimenti in resina B.fine è che, rispetto il microcemento, ci danno massima possibilità di controllo sul risultato finale e sono più versatili in quanto si possono ottenere più effetti e massima personalizzazione.

L'INTERVENTO

PAVIMENTO
in resina B.fine

In questo progetto è chiaro come la resina sia lavorabile e malleabile, di come si possano ottenere risultati unici: spatolate e sfumature a rendere una superfici simile ad un microcemento; nonostante l'ambiente sia ridotto, ma con ampi finestroni dai quali entra molta luce, il grigio scuro diventa un ottimo involucro per far risaltare gli oggetti in esposizione. Finitura satinata.

PARETI
in resina B.fine

Le pareti in resina sono dello stesso colore del pavimento grigio scuro, non ci sono battiscopa, perchè essendo la resina un materiale resistente e lavabile non servono, anzi, dal punto di vista estetico, sarebbero "un'interruzione" alla continuità delle superfici, che allarga gli spazi. Gli specchi non solo sono utili all'attività ma creano anche dei giochi di profondità.

RIVESTIMENTI
in resina B.fine

La porta "scompare", rivestita in resina grigio come le pareti regale ancora una volta una superficie continua, priva d'interruzione, persino le placchette degli interruttori sono stati rivestiti in resina grigia e anche loro si mimetizzano in parete.

Questa soluzione è adatta ad ambienti luminosi e a chi ha un gusto minimalista che può essere una scelta di stile, ma anche uno sfondo neutro dove poter valorizzare oggetti importanti.

GALLERY